Capoliveri Isola d'ElbaErbario


Erbario Piante e fiori dell'Isola d'Elba

Cicoria (Cichorium Intybus)

cicoria.jpg (129146 byte)


Nome Popolare: cicoria

Nome Scientifico: Cichorium intybus

Famiglia: Asteracee

Habitat: Europa, Asia

Descrizione: La cicoria, Ŕ facile incontrarla non solo per i viottoli di campagna ma anche lungo strade di traffico rilevante. Nelle campagne si sparge presso fossati e per campi, dove sovente costruisce veri e propri domini, combinandosi con altre creature tra cui malve e verbene. Se di lei non ci accorgiamo nella stagione del freddo e delle piogge,come non vederla, lei il cui nome significherebbe "nonnula", quando sopraggiunge il caldo?! I suoi fiori, che in effetti sono bouquet di fosculi, si schiudono cerulei al caldo delle prime soleggiate, come danzando nell'aria lucida, strettamente affissi a nudi steli segmentali.

Uso Alimentare: Ad esaltare i pregi di questa comunissima insalata,basterÓ tener presente che Ŕ, in assoluto, la pi¨ ricca di vitamina A (quasi7000UI per 100 g di prodotto), ed Ŕ indicata nell'alimentazione dei bambini, che proprio di questa vitamina hanno bisogno per crescere sani e robusti:quindi, spazio alle insalate! infine, si deve ricordare che Ŕ ottima come accompagnamento di qualsiasi piatto di carne o pesce, specie se abbondantemente condita con olio d'oliva e aceto.

CuriositÓ: a causa dell'aspetto "misero" della cicoria appena nata, quasi invisibile fra le altre prelibate erbe dei campi nel dialetto romano di una volta, con "cicorietta" d'orto soleva indicarsi una persona da tenere in poco conto, "da non considerare

Luogo e data di raccolta: Capo Stella, 27/02/01

a cura di Crispu Michele.