Capoliveri Capoliveri Capoliveri

Preventivo Vacanza

Le spiagge di Capoliveri

Spiaggia Istia Capoliveri Spiaggia Norsi Capoliveri

Le spiagge di Capoliveri

Arse dal sole e spesso protette e abbracciate da una profumatissima e variopinta vegetazione mediterranea che non teme la salsedine e i venti, le spiagge di Capoliveri sono tra le pi belle e caratteristiche dell'intera Isola d'Elba. E, giova ricordalo, nella maggior parte dei casi accessibili e facilmente raggiungibili, trattandosi di realtà ben organizzate sotto il profilo dell'assistenza turistica.

Ma anche quando non possibile arrivare in spiaggia comodamente in macchina, le vie d'accesso quindi restano ben visibili e sono agevole da percorrersi a piedi. E' sufficiente solo un po' di buona volontà. Salvo l'eccezione della costa Punta Calamita, dov'e possibile accedere a molte delle insenature presenti soltanto via mare, gli arenili sono alla portata di grandi e piccini. E ce ne per tutti i gusti. La costa capoliverese infatti straordinariamente varia, per cui nel raggio di pochi chilometri lingue di sabbia dorata si alternano a cale e baie, a volte minuscole, rubate alla parete rocciosa, dove a farla da padrona sono sassi, pietre, ciottoli e scogli, a volte morbidi nelle forme, levigati e corrosi dal mare, altre pungenti e taglienti.

Il mare, poi, un gioco di colori e sfumature, un alternarsi di profondità e trasparenze incredibili, che fanno di ogni spiaggia un capolavoro della natura. Piccoli gioielli incastonati in un paesaggio brullo e ancora integro, dominato da lentischi, ginestre, cisti, lavanda, rosmarini e addirittura licheni. Del resto, la presenza della macchia mediterranea, qui come in altri luoghi, non per niente discreta. E', piuttosto, rigogliosa e "invadente" con suoi aromi inconfondibili; essenze della terra che la grande calura estiva, ma anche per il primo tepore primaverile, mescola al profumo di mare e salsedine, creando condizioni del tutto particolari e uniche. Gli amanti dell'avventura, inoltre, troveranno pane per i loro denti: gli scogli e le rocce che possenti accolgono molte spiagge, invitano alla scoperta. Armati di pinne e maschera, difficile resistere al richiamo di un paesaggio marino che, bracciata dopo bracciata, svela piccole grotte e suggestivi anfratti. La limpidezza e la qualità dell'acqua riserveranno piacevoli sorprese e incontri incredibili.

Un discorso a parte merita la costa di Punta Calamita, isola nell'isola che regala scenari di struggente e selvaggia bellezza e un mare straordinariamente cristallino. Il tutto incastonato nell'anomala cornice di quel che rimane dell'attività estrattiva. E, allora, in questo angolo di paradiso possibile sdraiarsi su manti di scottante sabbia nera, ammirare i gradoni rocciosi delle ex miniere, rimanere affascinati dalla presenza degli impianti minerari, ormai archeologia industriale. Il resto tutto un linguaggio di contrasti cromatici, in parte dovuti a madre natura, in parte a mano umana.

In ogni caso, la solidarietà, i colori e il paesaggio di questo tratto di costa sono davvero unici e meritano di essere ammirati in tutto il loro splendore. Peccato che la maggior parte delle insenature, in molti casi dei veri e propri ritagli strappati alla montagna ferrosa, siano accessibili solo dal mare, dato che si trovano in zona mineraria.

Spiaggia Buzzancone Capoliveri

Descrizione delle spiagge di Capoliveri